Alla ricerca dei frammenti perduti dell’Anima

Galena

Foto

Parole Chiave: Recupero sciamanico dell’anima, auto trasformazione alchemica, richiamo di vite passate (o meglio evocazione di vite sincroniche).

Elemento: Terra.

Chakra: Radice (Primo Punto Luce).

La Galena è un Solfuro di Piombo con una durezza di 2,5 sulla Scala Mohs. Il suo sistema cristallino è cubico. È un comune minerale da estrazione che cristallizza in una forma cubica o ottaedrica, e che può essere trovato anche in formazioni granulari, massive o fibrose.  Viene trovato nelle vene idrotermali insieme ad altri solfuri come la Sfalerite, la Pirite, e la Calcopirite, più Quarzo, Calcite, Fluorite, Barite ed altri minerali. Cristallizzazioni di Galena sono state trovate in Kansas, Missouri e Oklahoma negli U.S.A. Come principale minerale di piombo, viene trovato in abbondanza in molti altri paesi.

Robert Simmons.  

La Galena è una pietra del processo alchemico di trasformazione del Se’. Come minerale a base piombo, porta lo schema vibrazionale del piombo, che simbolizza l’inizio in alchimia, l’essere umano nel suo stato iniziale di fisicità purificata. Tuttavia, la Galena non ha un’energia statica. Così come un discepolo si è già implicitamente imbarcato nel viaggio, così la Galena è una pietra potente per iniziare il processo di risveglio. Il lungo processo di trasformazione alchemica – dal piombo all’oro, e da discepolo a maestro – porta all’interno del suo seme iniziale lo schema ultimo della perfezione. Così la Galena potrà  piazzare all’interno del campo vibrazionale il desiderio senza riposo del ricercatore, che non cesserà finché il viaggio per l’illuminazione non sarà completo.  

La Galena è una pietra di radicamento potente, e può portare la consapevolezza del meditante profondamente dentro la Terra. In effetti è una pietra ideale per portare una persona in viaggio nel Mondo Sotterraneo, esplorazione necessaria per recuperare le parti perdute dell’anima. Le persone interessate nel lavoro sciamanico troveranno un alleato pronto nella Galena, che porta giù in profondità, nell’Altromondo, dove gli sciamani realizzano gran parte del loro lavoro. Le persone afflitte da malattie che sono difficili da diagnosticare potranno trovare nella Galena lo strumento che offrirà la visione interiore necessaria per scoprire la sorgente psico-spirituale del problema e muovere verso la guarigione.

La Galena può assistere nel lavoro di regressione alle vite passate (o meglio evocazione di vite sincroniche), funzionando come un radar interiore per guidare l’esperienza visionaria alle memorie appropriate necessarie per vedere e guarire le situazioni più importanti per l’individuo in quello spazio tempo. Per una chiara visione interiore in tali viaggi è raccomandato aggiungere la Fenacite.

Per la discesa guaritrice nelle profondità interiori, il potere della Galena può essere aumentato combinandola con la Nuummite, la Labradorite o la Covellite.  Per proteggersi dalle energie negative mentre si viaggia con la Galena, usare la Ajoite e la Tormalina Nera (Sciorlite).  Per accelerare il progresso dei processi iniziati dalla Galena, sono raccomandate la Moldavite e la Fulgurite.  Per calmare e stabilizzare, aggiungere la Dolomite. 

Naisha Ahsian.

La sacra Galena agisce come uno specchio potente, riflettendo la Luce nelle regioni più profonde e oscure del nostro se’ ombra. La sua energia ci da’ il coraggio di fronteggiare e abbracciare, con compassione e amore, le regioni più profonde e più temute della propria anima. Incoraggia alla temperanza, alla tolleranza e alla pace man mano che si impara ad abbracciare gli aspetti di se stesso di cui si ha avuto a lungo paura. Man mano che questi aspetti del se’ vengono abbracciati e amati, la persona sperimenta la profonda guarigione dello Spirito.

La Galena è stata utilizzata tradizionalmente come aiuto per i viaggi sciamanici e nelle pratiche magiche come pietra di protezione e potere. Aiuta a raggiungere stati profondi di coscienza che sono in risonanza con il mondo naturale e gli antichi potere della Natura. Assiste nel superare paure profondamente localizzate e incoraggia ad utilizzare il potere dello Spirito quando si fronteggiano le avversità. La Galena permette di mantenere la connessione con il Divino persino quando ci si trova nei posti più oscuri. Offre protezione ricordandoci della Luce dentro l’oscurità e la verità dell’unità sotto le apparenti polarità.

La Galena è una pietra del potere della recettivita’. Insegna che possiamo trovare la forza attraverso la resa, il potere attraverso la dolcezza, e il Se’ attraverso la nostro abilità di ricevere il Divino. La Galena è fortemente radicante, permettendoci di muoversi rapidamente in risonanza con l’energia della Grande Madre Terra. Può essere programmata per la guarigione del Pianeta Terra e usata in griglie per creare vortici in cerimonie sacre di guarigione della terra. La sua energia aiuta a contrastare radiazioni, inquinamento eelettromagnetico e altre forme di energia ambientale dannosa. È una pietra eccellente da usare quando si passano molte ore al computer o vicino ad altre apparecchiature elettroniche.

Spirituale. La Galena ci permette di percepire tutti gli aspetti del Se’ e di integrarli in un intero coeso. Ci assiste nel reclamare il proprio potere personale non appena reclamiamo aspetti negati o incattiviti del Se’. La Galena è una pietra di potente protezione psichica per le persone che tendono ad essere fortemente colpite dalla negatività.

Emozionale. La Galena può portare un senso di forza, coraggio e la capacità di affrontare compiti difficili. Assiste nel reclamare il proprio potere reclamando le proprie responsabilità.

Fisico. La Galena è una pietra eccellente per contrastare le infezioni. Aiuta anche a proteggere contro gli effetti avversi di alcuni tipi di radiazioni. Per questi motivi, la Galena è una pietra eccellente da usare come supporto quando si tratta con il cancro, specialmente dove sono possibili infezioni come risultato della chemioterapia o radiazioni. E’ una pietra meravigliosa per le persone che stanno guarendo dalle dipendenze e può essere un supporto nel processo di disintossicazione.

Affermazione: Mi impegno nel mio viaggio di trasformazione e nel recupero delle parti perdute di me stesso, ovunque si trovino.

Annunci

The Book of Stones

Una decina di giorni fa ho acquistato il libro dei cristalli che Naisha Ahsian ha scritto insieme a Robert Simmons, un esperto di cristalli. È un libro enorme ma molto bello. Contiene più di 400 minerali e cristalli, ognuno con la sua spiegazione scientifica ed esoterica, ed è corredato da splendide foto a colori. Purtroppo è in inglese, ma non si può avere tutto nella vita… Inizio stasera a pubblicare alcuni articoli, traducendo il minerale che attiveremo a Fonte di Luce nel mese di settembre, e che nelle Crystal Allies Cards non c’è. Si chiama Galena ed è un Solfuro di Piombo a lucentezza argentea, che si utilizza per l’estrazione del metallo piombo e che spesso si trova vicino alle vene di argento.

Riguardo alle carte dei cristalli invece, purtroppo non le ho più, le ho perse durante un viaggio in treno… Naisha sta preparando la nuova edizione, ma non verrà pronta prima di un anno…

A questo link comunque potete trovare l’elenco delle carte, con le affermazioni e i siti per scegliere una carta

Crystal Allies Cards

Il libro The Book of Stones è acquistabile sul sito della Mondadori.

Versione eBook

Versione cartacea

Io ho preso la versione cartacea, ma quando potrò prenderò anche l’ebook che è comodo con il tablet.