Naisha Ahsian – Come determino l’Elemento associato a un Cristallo

Ho dei nuovi articoli di astrologia che vogliono essere scritti, ma questo ha la precedenza. Ha aspettato anche fin troppo. Riporto sotto la traduzione l’originale in inglese, l’autrice è la channeler cristallo terapeuta Naisha Ahsian, autrice del libro con carte Crystal Allies Cards e coautrice del libro The Book of Stones. Ho ricevuto l’articolo via email un mese fa, essendo iscritta alla newsletter del suo sito.

Naisha Ahsian: Come determino le forze elementali di una pietra o di un cristallo?

Mi si chiede questo tutte le volte. È comprensibilmente confuso, poiché testi differenti assegnano forze elementali diverse alle pietre, dipendendo dal metodo che utilizza l’autore. Non posso parlare per tutti, ma io posso spiegare come io arrivo alle mie designazioni elementali.

Può sembrare una cosa esoterica o non importante, ma le energie elementali hanno una parte chiave nel sentiero di guarigione fin dai tempi più antichi. Gli Elementi furono i primi “Dei” per gli uomini priempitivi, governando i territori interni e esterni. Sono stati usati come modello per comprendere il corpo, la psiche e le energie macro cosmiche della Terra per millenni. Comprendere come connettere i cristalli con gli elementi può aumentare di molto la vostra capacità di sperimentare una guarigione profonda ed effettiva con il Regno Minerale.

Ci sono tre diversi livelli di ricerca interiore che io utilizzo quando determino la forza elementale dominante di una pietra. Dico dominante perché tutte le pietre contengono tutte le energie elementali in qualche misura, così com’è per le persone. Per esempio, se il vostro segno solare zodiacale è lo Scorpione (come il mio), potete considerarvi un “segno d’acqua”, e stabilire che voi siete un “tipo acqua”. Tuttavia, il resto del vostro tema natale può avere molti altri aspetti elementali diversi che pure hanno influenza nel vostro schema energetico complessivo. Lo stesso è per le pietre. Un esempio di ciò è la Pirite, che io classifico come dominante Terra. Tuttavia, essa ha pure forti aspetti di Fuoco dovuti al suo alto contenuto di Zolfo, così ha qualche influenza dell’Elemento Fuoco nella guarigione. Dipendendo dalla persona che utilizza l’energia della Pirite, la Terra o il Fuoco può essere dominante per lei. Questo è il motivo per cui è così importante imparare come sentire queste energie e allenarsi personalmente ad essere in grado di notare come l’energia elementale di una pietra ha effetto su di voi.

La prima pratica che utilizzo per determinare l’elemento di una pietra è l’interazione personale con la pietra. Io medito con la pietra parecchie volte. Io noto cosa attiva nel mio corpo. Dove sto sentendo l’energia della pietra? A proposito, questa è molto raramente la reazione di un “chakra”. È molto più spesso su un meridiano o in una regione elementale del corpo. Io noto cosa la pietra porta dentro di me come pensieri, sensazioni o memorie. Io mi connetto con le mie guide elementali per ricevere quello che hanno da insegnarmi riguardo alle proprietà della pietra. Io mi connetto con la Terra stessa e noto la frequenza della famiglia della pietra all’interno del campo elettromagnetico terrestre. Questa è l’esperienza soggettiva dell’energia elementale della pietra.

La seconda pratica è la considerazione della composizione elementale chimica della pietra e la sua struttura geometrica. Attraverso lo studio degli elementi chimici che formano minerali e cristalli, e una comprensione di cosa fanno quegli elementi chimici nel corpo e su un livello energetico ed emozionale, io posso guadagnare una comprensione dei sistemi e temi dominanti che la pietra invia al corpo. La forma geometrica della pietra ha pure associazioni specifiche a sistemi e temi. Comprendere la composizione fisica ed energetica della pietra mi aiuta a comprendere le tendenze della pietra. Su cosa tenderà ad avere effetto, quali sistemi tenderà a stimolare nel corpo? Quali temi emozionali, mentali e spirituali indirizzeranno le geometrie e gli elementi chimici?

La terza pratica per determinare l’elemento di una pietra è la pratica clinica. Cosa fa per gli altri in una sessione di guarigione? Usando analisi comparative, io posso comprendere come la pietra tende ad avere effetto sugli altri in media. Naturalmente ci saranno sempre reazioni individuali ad ogni pietra. Questo è un dato di fatto. Tuttavia, con l’analisi comparativa di molte sessioni cliniche, diventa evidente quando c’è un effetto comune su tutta la linea, o almeno comunanza in una grande percentuale delle sessioni.

Tutte queste informazioni, insieme a una grande dose di semplice “conoscenza”, mi aiuta a comprendere l’associazione elementale di una pietra.

Quindi? Perché è importante conoscere l’energia elementale di una pietra? Ebbene, nel grande schema delle cose, in effetti non lo è. Poiché voi dovete sperimentare la pietra semplicemente come dovete sperimentarla. E se non sapete come interpretare o usare le energie elementali, veramente non importa. Ma è una parte (e una parte significativa alla fine) dell’influenza delle pietre sul corpo fisico, sistemi energetici, emozioni e percezione spirituale.

Così, come potete scoprire l’associazione elementale di una nuova pietra? Io vi suggerirei prima di lavorare con le forze elementali stesse. Come sono veramente Terra, Fuoco, Acqua, Aria e Tempesta? Che effetti hanno gli elementi sulle vostre sensazioni, associazioni, corpo e pensieri? Se voi lavorate prima con l’elemento, diventa una cosa semplice poi identificare con quale elemento la pietra è associata quando sedete con lei in meditazione.

Sedere con una pietra significa semplicemente quello. Se voi non praticate la meditazione consapevole (mindful meditation in inglese, NdT) raccomanderei come prima cosa che voi esploraste quel cammiro spirituale. È, a mio avviso, il primo e più importante cammino per la consapevolezza spirituale. Usare la mindfulness (termine intraducibile NdT, penso si tratti di un tipo di meditazione) quando si tratta con l’energia delle pietre, sarà la più importante pratica singola che potrete usare per sperimentare le energie dei cristalli a un livello profondo e significativo.

Lavorando con la mindfulness e le energie elementali, sarete presto in grado di determinare come una pietra ha effetto sulla vostra energia personale quando la utilizzate. Da lì, voi sarete in grado di interpretare la sua associazione elementale.

Naisha Ahsian

Direttore
Crystalis Institute

Ph: (928) 239-4818
n.ahsian@crystalisinstitute.com

Ed ecco l’articolo originale.

Naisha Ahsian – How do I determine the elemental forces of a stone or crystal?

I get asked this all.the.time. It’s understandably confusing, because different texts assign different elemental forces to stones, depending upon the method the author uses. I can’t speak for anyone else, but I can explain how I arrive at my elemental designations.

It may seem an esoteric or unimportant thing, but the elemental forces have been a key part of the healing path since the most ancient times. The elements were the first “Gods” to ancient man, governing the internal and external landscapes. They have been used as a model for understanding the body, the psyche and the macrocosmic energies of Earth for millenia. Understanding how to connect crystals with the elements can greatly enhance your ability to experience deep and effective healing with the mineral kingdom.

There are three different levels of inquiry I use when determining a stones dominant elemental force. I say dominant because all stones contain all elemental energies to some degree, just as all people do. For instance, if your astrological sun sign is Scorpio (as is mine), then you may consider yourself a “water sign”, and assume that you are a “water type”. However, the rest of your astrology many have many different elemental aspects that also have an influence in your overall energy makeup. It is the same for stones. Most stones have a single dominant elemental energy pattern, but they will have other elemental aspects as well. An example of this is Pyrite, which I class as Earth dominant. However, it also has strong aspects of Fire due to its high sulfur content, so it does have some Fire element influences in healing. Depending on the person engaging the Pyrite’s energy, the Earth or the Fire may be personally dominant for them. This is why it is so critical to learn how to sense these energies and to train yourself to be able to notice how a stone’s elemental energy is affecting you.

The first practice that I use to determine a stone’s element is personal interaction with the stone. I meditate with the stone several times. I notice what it activates in my body. Where am I feeling the stone’s energy? By they way, this is very rarely a “chakra” reaction. It is more often on a meridian or in an elemental region of the body. I notice what the stone brings up within me for thoughts, feelings or memories. I connect with my elemental guides to receive what they have to teach about the stone’s properties. I connect with the Earth itself and notice the frequency of the stone family within the Earth’s electromagnetic field. This is the subjective experience of the stone’s elemental energy.

The second practice is the consideration of the stone’s chemical element composition and geometric form. Through the study of the chemical elements that make up minerals and crystals, and an understanding of what those chemical elements do in the body and on an energy and emotional level, I can gain an understanding of the dominant systems and themes that the stone addresses in the body. The geometric form of the stone also has specific associations with systems and themes. Understanding the stone’s physical and energy composition helps me to understand the stone’s tendencies. What will it tend to affect? What systems will it tend to stimulate in the body? What emotional, mental and spiritual themes do the geometries and chemical elements address?

The third practice for determining a stone’s element is clinical practice. What does it do for others in a healing session? Using comparative analysis, I can understand how the stone tends to affect others on average. Of course there will always be individual reactions to each stone. That is a given. However, with comparative analysis of a lot of clinical sessions, it becomes evident when there is a common effect across the board, or at least commonality in a large percentage of the sessions.

All of this information, along with a big dose of simple “knowing”, helps me to understand the elemental association of a stone.

So what? Why is knowing the elemental energy of a stone important? Well, in the big scheme of things– it isn’t. Because, you are going to experience the stone as you’re going to experience it. And, if you don’t know how to interpret or use the elemental energies, it truly doesn’t matter. But, it is a part (and a significant part at that) of the stones’ influences on the body, energy systems, emotions, and spiritual perception.

So how do you figure out the elemental association of a new stone? I would suggest first working with the elemental forces themselves. What do Earth, Fire, Water, Wind, and Storm actually feel like? What effects do the elements having on your feelings, associations, body and thoughts? If you work with the elements first, then it becomes a simple thing to then identify which element the stone is associated with when you sit with it in meditation.

Sitting with a stone means just that. If you don’t practice mindful meditation, I would first recommend that you explore that spiritual path. It is, in my opinion, the first and most important path to spiritual awareness. Using mindfulness when engaging stone energies will be the single most important practice you can use to experience crystal energies on a deep and meaningful level.

In working with mindfulness and the elemental energies, you will soon be able to determine how a stone affects your personal energy when engaged. From there, you will be able to interpret its elemental association.

Naisha Ahsian

Director
Crystalis Institute

Ph: (928) 239-4818
n.ahsian@crystalisinstitute.com

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: