Crisoprasio Verde Mela

Intanto che termino le traduzioni degli articoli sulle varietà particolari della Pietra di Luna, vi presento il cristallo del mese di Dicembre a Fonte di Luce.

Come nel caso della Galena, pietra del mese di settembre, non ho nulla da linkare, perché questo alleato non è presente nelle Carte di Naisha Ahsian (gli Alleati di Cristallo che nel mazzo contengono le caratteristiche più simili sono la parente Avventurina e il raro Dioptasio).

È una pietra splendida, che vibra sul puro Raggio Verde. Il suo nome è Crisoprasio, ma il mio amico Angelo Verde Olifemore, che lo adora, lo chiama Crisoprasio Verde Mela. Fa parte della famiglia delle Agate e adora stare nell’acqua, come gli Opali.

Crisoprasio

Foto da sito web

Parole Chiave: Crescita, Compassione, Connessione con la Natura, Perdono, Altruismo

Elemento: Acqua

Chakra: Cuore (quarto), Plesso Solare (terzo)

Il Crisoprasio è un Calcedonio verde, una varietà della famiglia dei Quarzi con una durezza di 7 sulla Scala di Mohs. Il suo sistema cristallino è esagonale (trigonale). È uno dei più rari e di valore dei Calcedoni. Il suo colore verde viene dal nichel, e spesso viene ritrovato sotto forma di noduli o in fessure nei depositi di nichel. Il Crisoprasio era usato come gemma nell’Antica Grecia fin dal 400 a.C., e veniva estratto dalle miniere in Polonia sin dal XIV Secolo. I depositi attuali più importanti di Crisoprasio sono in Australia, Brasile, Madagascar, Sudafrica e Russia.

Robert Simmons.

Il Crisoprasio è un’affascinante pietra del puro Raggio Verde e come tale è una pietra del cuore. Il suo colore parla della sua forte energia guaritrice e della sua connessione al dominio degli Spiriti della Natura.  Indossare o meditare con queste pietre può facilitare una profonda connessione del cuore con lo spirito di Madre Terra, così come con i Deva e altre Entità spirituali della Terra. Il Crisoprasio aiuta pure a rimanere centrati nel cuore in ogni momento, dando il coraggio di fronteggiare situazioni difficili o minacciose con ferma risoluzione e ben centrata compassione. Attraverso le compassionevoli lenti del Crisoprasio, si è in grado di guardare indietro a relazioni finite in modo spiacevole e di risolverle internamente con un profondo senso di perdono, sia per l’altra persona che per se stessi. Queste pietre danno veramente forza al cuore emozionale, e offrono supporto energetico pure al cuore fisico.

Il Crisoprasio attiva anche il Chakra del Plesso Solare, sede della volontà. Esso lavora per fondere la volontà personale con le urgenze del cuore, così unendo i nostri desideri individuali con quelli più alti del cuore, che aspirano al bene di tutti. Meditare con due cristalli di Crisoprasio – uno piazzato sul cuore e l’altro sul plesso solare – faciliterà il collegamento di questi due centri energetici, coordinando le loro energie e riformandole in un potente campo vibrazionale unificato. Il cuore risvegliato, rifornito dalla volontà indivisa, può fare molto per risvegliare i cuori degli altri e per portare i desideri del cuore a fruizione.

Il Crisoprasio armonizza con l’Ajoite, la Danburite, la Lepidolite, l’Ambligonite, la Fenacite, l’Azeztulite, la Kunzite e la Morganite. La Kunzite e la Morganite portano verso gli aspetti amorevoli del cuore. La Fenacite e l’Azeztulite aprono la visione interiore, cosicché la persona possa chiaramente vedere le visioni spirituali della saggezza del cuore e la connessione al Cuore di Tutto. La Lepidolite e l’Ambligonite enfatizzano le proprietà rilassanti e anti stress del Crisoprasio, mentre la Danburite completa il collegamento del cuore con il Chakra della Corona. Combinare il Crisoprasio con la Strombolite aggiunge un elemento di umorismo alle sue compassionevoli visioni interiori. La Moldavite lavora particolarmente bene con il Crisoprasio per rinforzare il Chakra del Cuore e per portare un senso di essere Uno con l’accelerato flusso dharmico della propria vita interiore ed esteriore.

Naisha Ahsian.

La frequenza del Crisoprasio ci ricorda la luce solare che cade attraverso le nuove e fresche foglie di primavera. Porta un’energia di crescita e promessa matura. Il Crisoprasio porta speranza persino nelle più oscure regioni del proprio Sé Ombra. Ci ricorda la nostra costante connessione alla sorgente di Tutto Ciò Che È. La sua energia espande il Chakra del Cuore e ci permette di ricevere l’infinito Amore e Abbondanza dell’Universo. Ci aiuta ad accettare i nostri diritti di nascita di prosperità, gioia e salute. Ci aiuta a comprendere la nostra interconnessione con tutta la creazione e di guarire i sentimenti di separazione e isolamento.

Il Crisoprasio è un eccellente cristallo della prosperità e un potente attrattore dell’Amore. Aiuta a preparare il cuore per una nuova relazione. Permette di superare l’amarezza e il disappunto passati e di avvicinarsi a nuove relazioni con il cuore curioso della gioventù. Può aiutare nell’identificare schemi e abitudini nelle relazioni, schiarendoli prima che creino blocchi.

Spirituale. Il Crisoprasio assiste nel connettersi con l’energia e amore abbondanti del Divino. Stimola il chakra del cuore e suscita una capacità amplificata di sentire ed esprimere amore. Il Crisoprasio può aiutare a connettersi con gli esseri della Natura e la bellezza del mondo naturale. Assiste nell’adottare pensieri positivi di guarigione fra le persone e verso la Terra.

Emozionale.  Come pietra guaritrice del cuore, il Crisoprasio può aiutarci a lavorare attraverso una moltitudine di squilibrii emozionali. Ci insegna che qualsiasi cosa che non è amore, non è amore. Ci aiuta a rilasciare l’attaccamento a emozioni, sistemi di credenze e azioni basate sulla paura. È una pietra eccellente per le persone che scelgono di guarire da dipendenze e abusi, rompendo il ciclo per le future generazioni. Aiuta anche a comprendere le basi karmiche per gli schemi emozionali all’interno delle relazioni.

Fisico. Il Crisoprasio porta guarigione generica e rigenerazione. È la “pietra della gioventù”, nel senso che assiste nel mantenere uno spirito giovane e un aspetto e un’energia giovanile. Può essere di aiuto per riprendersi da malattie degenerative di ogni tipo.

Affermazione.  Io vedo me stesso e gli altri attraverso le lenti della compassione del cuore, e cresco nei sentieri che servono il bene di tutti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: