Tutto è Uno, anche i guai…

Ovvero… la Massa Critica a rovescio… ovvero… se la maggior parte della popolazione mondiale si convince che una cosa porta sfortuna, porterà sfortuna sicuramente. Così funziona l’Inconscio Collettivo. Così funziona la Magia. Che ci crediate o no, La Metafisica lo chiama Principio di Mentalismo: la mente crea. Benedizioni luminose 
 

Il Fenomeno del Venerdì 13

13.04.2006 – http://italia.pravda.ru/science/mysteries/226-0

Da tempo immemorabile, il venerdi’ e’ unanimemente riconosciuto come il giorno piu’ sfortunato della settimana, ed il fatto che l’ultimo giorno lavorativo della settimana abbia una tale reputazione non e’ legato, ad esempio, alla crocefissione di Gesu’ Cristo, crimine mostruoso occorso piu’ di 2000 anni fa e che ha cambiato radicalmente la storia dell’umanita’.

Si puo’ pensare che il fatto di considerare il venerdi’ come il giorno piu’ sfortunato della settimana, sia solo una questione di superstizione. Tuttavia, vari esperti di compagnie assicurative assicurano che la maggior parte di catastrofi e tragedie avviene proprio di venerdi’.

E non e’ che siano solo i cristiani a considerare il venerdi’ come un giorno nero. Ad esempio, anche i musulmani la vedono allo stesso modo e la maggior parte della popolazione islamica preferisce non avere niente di importante da fare di venerdi’.

Il numero 13, unanimemente considerato il numero piu’ sfortunato, ad esempio in Russia viene definito "la dozzina del Diavolo", espressione coniata dalla gente gia’ all’epoca sovietica. Tuttavia va detto che ad occidente si preferisce non far ricorso al numero sfortunato nella numerazione di strade ed edifici, e trovare il posto numero 13 su di una aereo o la cabina numero 13 su di una nave, e’ un’impresa ardua.

Se sul calendario il numero 13 cade di venerdi’, allora tale combinazione viene definita "il venerdi’ nero". E purtroppo non e’ solo uno scherzo o una frivola superstizione. I chirurgi, ad esempio, si sforzano di non effettuare serie operazioni di venerdi’, soprattutto quando si tratta del famigerato venerdi’ 13, consci del fatto che i rischi collegati ad un’operazione infelice in questo giorno aumentano del doppio.

La scienza moderna non e’ ancora stata in grado di dare una spiegazione al fenomeno, sebbene praticamente tutti gli scienziati, dottori compresi, ne siano a conoscenza.

Per una serie di personaggi famosi, venerdi’ 13 ha rappresentato veramente un giorno estremamente sfortunato. Ad esempio, il famoso gangster italo-americano Al Capone fu arrestato proprio un venerdi’ 13, mentre il cantante "rap" Tupac Shakur, nonostante sopravvisse a diversi tentativi di omicidio effettuati in precedenza contro la sua persona, venne ucciso a Las Vegas, guarda caso, un venerdi’ 13.

Due anni fa, un’autoscuola tedesca ha pubblicato una statistica relativa agli incienti stradali. L’indagine, effettuata nell’arco di diversi anni, dimostro’ che di venerdi’ 13 la percentuale di incidenti automobilistici aumenta di circa il 60%. Probabilmente proprio per questa ragione i musulmani considerano il venerdi’ il giorno meno augurabile per mettersi in viaggio. La maggior parte delle agenzie turistiche occidentali preferisce attenersi ad una precisa regola: cercare di non far partire i propri turisti di venerdi’.

Ufficiali di polizia sostengono che i piu’ svariati crimini come furti, scassi, rapine ed omicidi avvengano piu’ frequentemente di venerdi’ rispetto agli altri giorni della settimana.

Vale la pena sottolineare che nel famoso romanzo di Defoe, Robinson Crusoe, si supponeva che il famoso aborigeno poi salvato dall’eroe principale del romanzo, fosse stato ucciso e divorato proprio di venerdi’.

Gli Stati Uniti sono conosciuti a livello mondiale come una nazione famosa per le sue contraddizioni. E’cosi’, un gruppo di amici di Philadelphia decisamente sani da un punto di vista psichico, ha deciso di sfidare la superstizione fondando un club ironicamente chiamato "Venerdi’ 13", i cui membri si riunivano solamente in occasione del giorno infausto. La prima volta che si riunirono, dopo una cena coi fiocchi, iniziarono a comportarsi in modo decisamente anormale, frantumando grossi specchi, versando sale tutt’attorno, facendo entrare gatti neri ed eccedendo in tutta un’altra serie di azioni che persone normali avrebbero fatto fatica a capire.

Esperti indipendenti che studiano il fenomeno anomalo, sostengono che l’inconscio umano ha da sempre provato una sensazione di timore nei confronti di determinati giorni, aggiungendo che ad esempio un semplice calendario sia in grado di riflettere il flusso del tempo e di fornire informazioni relative ai cicli di alti punti di intensita’ delle polveri invisibili dell’universo strettamente legate alla Terra. Ogni civilta’ dovrebbe creare un proprio calendario solamente dopo aver compiuto un determinato progresso nell’ambito del proprio sviluppo.

Va riconosciuto che ogni essere umano rappresenta una piccola parte nell’enorme mondo di cio’ che non sappiamo. Attualmente, ci sono troppi altri importanti problemi con i quali sia la societa’ contemporanea che la scienza moderna hanno a che fare. Tuttavia, molti secoli di storia dell’inconscio insegnano a chiunque di restare estremamente cauti nei periodi in cui le polveri invisibili dell’universo raggiungono il loro piu’ alto livello d’intensita’. Esse trasmettono, di regola, un’energia decisamente negativa che e’ definita la causa principale dello succedersi di disastri aerei, decessi, crimini, ecc.

Ci sono troppe storie tristi su chi ha particolarmente sofferto o addirittura perso la vita a causa del famigerato Venerdi’ 13. Tuttavia, va presa in considerazione anche l’altra faccia della medaglia relativa a questo fenomeno misterioso. Alcune persone decisamente intraprendenti guadagnagno notevoli cifre di denaro proprio in occasione dei Venerdi’ 13, proponendo al pubblico film dell’orrore dedicati all’infausto giorno. Il primo film di questo genere fu girato ad Hollywood nel 1980.

Non si dovrebbe nemmeno osare di negare l’esistenza di forze invisibili e misteriose che si celano dietro al fenomeno del cosiddetto "giorno nero", dal momento che non sappiamo assolutamente nulla sulle leggi e la natura di tali forze in grado di provocare una tragedia letteralmente dal niente.

Tradotto da Dmitry Sudakov

© 1999-2006. «PRAVDA.Ru». When reproducing our materials in whole or in part, hyperlink to PRAVDA.Ru should be made. The opinions and views of the authors do not always coincide with the point of view of PRAVDA.Ru’s editors.

 
 
Annunci

3 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Patrizia M
    Lug 16, 2007 @ 23:02:10

    Non è anche questione di superstizioni??? Infatti cone tu fai notare, molti ritengono il venerdì 13 portatore di malasorte, molti invece sostengono che è fortunato e altri se ne strafregano.
    Chissà……
    Buona notte da Patty, un abbraccio ciaoooooooo

    Rispondi

  2. Gianfranco
    Lug 18, 2007 @ 18:52:38

    Io sento spesso dire che il venerdì 13 si impresso particolarmente nella memoria dopo ke il Vaticano messe in atto il proprio complotto contro l\’ordine dei Templari…. Nel 1306 l\’Ordine di Gerusalemme era ormai così potente che Filippo IV° di Francia lo guardava con trepidazione: doveva molti soldi ai Cavalieri ma era in bancarotta e temeva soprattutto il loro potere politico. Con l\’appoggio del papa il Re Filippo perseguitò i Templari in Francia e riuscì a eliminare l\’Ordine in altri paesi…. Fino al 1306 i Cavalieri avevano sempre operato senza interferenze papali, ma Filippo riuscì a cambiare la situazione. A seguito di un editto del Vaticano che gli proibiva di tassare il clero, il Re francese organizzò la cattura e l\’assassinio di papa Bonifacio VIII°. Anche il suo successore, Benedetto XI°, morì in circostanze molto misteriose poco tempo dopo e fu sostituito nel 1305 dal candidato di Filippo, Bertrand de Goth, arcivescovo di Bordeaux, nominato come Clemente V°. Con il nuovo papa sotto suo controllo per via dei debito contratti Filippo compilò il suo elenco di accuse a carico dei Cavalieri Templari. La più facile da muovere contro di loro era l\’accusa di eresia giacché era assodato che i Cavalieri non accettassero l\’ortodossia. Fu dato l\’ordine in tutta Europa più o meno alla stessa ora di aprire plichi recante l\’ordine segreto di sterminare l\’Ordine…era la mattina del Venerdì del 13 ottobre 1307, qnd i mercenari assoldati da Filippo attaccarono e i Templari furono arrestati in tutta la Francia. I Cavalieri furono imprigionati, interrogati, torturati e bruciati.
    p.s. ciao!

    Rispondi

  3. Gianfranco
    Lug 20, 2007 @ 17:16:21

    Sì, ank\’io ho visto (per puro caso, altrimenti avrei registrato) la puntata di Top-Secret… sì, fatto bene quel documentario. Ciao!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: