Se non ci fossero bisognerebbe inventarli…

Artista: Robbie Williams
Album: Life Thru A Lens
Titolo: Angels

I sit and wait
Does an angel contemplate my fate
And do they know
The places where we go
When we’re grey and old
‘cos I have been told
That salvation lets their wings unfold
So when I’m lying in my bed
Thoughts running through my head
And I feel that love is dead
I’m loving angels instead
And through it all she offers me protection
A lot of love and affection
Whether I’m right or wrong
And down the waterfall
Wherever it may take me
I know that life won’t break me
When I come to call she won’t forsake me
I’m loving angels instead
When I’m feeling weak
And my pain walks down a one way street
I look above
And I know I’ll always be blessed with love
And as the feeling grows
She breathes flesh to my bones
And when love is dead
I’m loving angels instead
Chorus x 2

 

Traduzione: http://www.testimania.com/testitradotti/77.html

Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. ☜♥☞Dany☜♥☞
    Feb 15, 2006 @ 17:37:37

    Ciao,ho letto tutto, non preoccuparti e spero che tu ti senta meglioe che non abbia l\’influenza.
    Certo che la tua storia d\’amore e\’ molto strana e diversa dal solito e per nulla piacevole,soprattutto per cio\’ che ha fatto quella "stregaccia"(e\’ proprio il termine esatto)dell\’altra ragazza.E\’ orribile perdere la persona che si ama gia\’ di per se\’,poi se la si perde per morte lo e\’ ancor di piu\’ perche\’ ti poni domande del tipo \’avrei potuto dirgli..avrei dovuto fare"e quindi e\’ come se non trovassi sollievo nel cuore e nell\’animo.
    Pero\’ sai,devi guardare avanti anche se so\’ che e\’ difficilissimo.Prova a guradarti intorno,ad uscire e a pensare che al mondo c e\’ un\’altra persona "adatta a te"che non siano le persone che ti circondano.In parte ti capisco,sai tempo fa avevo un ragazzo ed andavamo d\’amore e d\’accordo,tutto era perfetto come non mai con nessuno..credimi,un sogno a occhi aperti.Purtroppo e\’ iniziato di colpo a star male finche\’ me lo sono ritrovato nel letto con le flebo che non parlava piu\’,bolle rosse su tutto il corpo,compresa la testa.E\’ stato angosciante per me.Ho fatto di tutto, proprio di tutto per farlo riprendere…gli parlavo,andavo da lui..continuavo a sperare…finche\’ i medici non mi hanno detto che anche se sarebbe guarito non sarebbe piu\’ stato lo stesso e che dovevo smettere di andare li e penare per lui o sperare ma che dovevo continuare a vivere.Mi ci e\’ voluto del tempo,anche per capire che la sua non era una crisi ma una malattia…piangevo dalla mattina alla sera,non volevo fare nulla..zero totale,il buio,il vuoto.Finche\’ non mi sono fatta forza e ho iniziato a reagire….Non andavo piu\’ da lui,non chiamavvo i suoi genitori.Il tutto mi e\’ costato fatica ma cel\’ho fatta,ho continuato a vivere……
     

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...